L'informazione fuori dal gregge

Tag archive

Mafia - page 3

mafia
cronaca

Mafia, confiscati 4,8 milioni di euro. Le aziende coinvolte VIDEO

Gli uomini della Direzione Investigativa Antimafia di Messina, con l’ausilio del Centro Operativo di Catania, sotto il coordinamento della locale Procura della Repubblica D.D.A., hanno dato esecuzione alla confisca di beni, per un valore complessivo di 4,8 milioni di euro, nei confronti di BUCCERI Concetto, detto “Cricchiolo”, soggetto ritenuto organico alla famiglia mafiosa riferibile al clan… leggi tutto

segato e dato in pasto ai maiali
cronaca

Mafia: segato e dato in pasto ai maiali per un credito VIDEO

Dopo 13 anni gli assassini di Giuseppe Bruno, tabaccaio di Villarosa, in provincia di Enna, hanno un nome e un volto. In cella sono finiti i fratelli Damiano, Amedeo e Maurizio Nicosia, rispettivamente di 60, 51 e 54 anni ed il cugino Michele Nicosia, 53 anni. Secondo la ricostruzione dei fatti, la vittima era andata… leggi tutto

Operazione Nebrodi, 9 persone arrestate. Procuratore: “clima di forte omertà”
cronaca

Mafia e omertà sui Nebrodi. Arrestate 9 persone

Sono stati convalidati gli arresti per 9 persone ritenute appartenenti all’articolazione di Cosa Nostra operante nei comuni di Bronte, Cesarò e Maniace, tra la provincia di Catania e Messina. L’indagine parte da quanto accaduto a Giuseppe Antoci, presidente dell’Ente Parco dei Nebrodi, quando il 18 maggio 2016 ha subito un attentato rimanendo fortunatamente illeso. Gli… leggi tutto

cronaca

Mafiosi scarcerati per l’errore di un magistrato. La paura delle vittime

In questi ultimi giorni ha fatto parecchio discutere la vicenda riguardante l’imminente scarcerazione di 14 boss, in seguito a una sentenza depositata troppo tardi. Ripercorriamone brevemente le tappe salienti fino a considerare le conseguenze di questo grave errore. IL BLITZ Nel 2014 “Reset“, un blitz dei carabinieri, incastra i clan di Bagheria e Porta Nuova. A tal… leggi tutto

cronaca

Mafia, ecco chi protegge Matteo Messina Denaro e come si finanzia

Dopo aver analizzato gli effetti del controllo della mafia a Palermo e dei clan camorristici a Napoli, analizziamo la situazione della provincia di Trapani. COESIONE, IMPERMEABILITÀ E LEADERSHIP L’azione di cosa nostra sul trapanese è connotata da due tratti molto significativi: la fortissima coesione e l’impermeabilità. Proprio per mezzo di queste caratteristiche, il modello organizzativo tradizionale di cosa nostra… leggi tutto

Chi comanda a Palermo
cronaca/Palermo/Speciale Mafie

Mafia, chi comanda a Palermo? Ecco come cambiano gli equilibri di Cosa Nostra

C’è una guerra per la leadership dell’organizzazione mafiosa a Palermo e provincia. I corleonesi non hanno più l’autorevolezza di un tempo, anche perché molti sono in carcere. Tanti sono i gruppi che vorrebbero prendere il comando alla vecchia maniera. Ma a non fare andare all’aria tutto ci pensano i vecchi mafiosi che gestiscono equilibri e rinnovo nei… leggi tutto

cronaca

Arrestato il boss Galletta, avrebbe finto di stare male per evitare il carcere VIDEO

Gli uomini della Direzione Investigativa Antimafia di Catania, diretta da Renato Panvino, hanno arrestato il boss Maurizio Galletta. Il 50enne pluripregiudicato e’ stato condannato all’ergastolo perche’ ritenuto elemento di primissimo piano del clan Santapaola-Ercolano. Per Galletta e’ stata disposta la custodia cautelare in carcere, per concorso in falsita’ ideologica, truffa aggravata ai danni dell’INPS, intestazione… leggi tutto

cronaca/noMafie

Parroco invita i fedeli alla messa per il Boss Rocco Sollecito

Grumo Appula (BA)- << Il Parroco Don Michele Delle Foglie, spiritualmente unito ai familiari residenti in Canada e con il figlio Franco, venuto in visita nella nostra cittadina, invita la comunità dei fedeli alla celebrazione di una Santa Messa in memoria del loro congiunto Rocco Sollecito>>. Questo è quanto riportano i manifesti funebri affissi in data 24… leggi tutto

Per migliorare il servizio il Moralizzatore e i suoi partner utilizzano i cookie. Continuando la navigazione del sito ne accetti l'utilizzo. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come modificare le impostazioni del tuo browser, leggi la nostra politica in materia di cookie. Maggiori informazioni

vai su su