L'informazione fuori dal gregge

Monthly archive

gennaio 2019

politica

Italia in recessione: botta e risposta Di Maio-Renzi

Dopo le parole del premier Conte, anche l’Istat certifica che l’Italia è in recessione tecnica. Infatti, per il secondo trimestre di seguito, è stato certificata una contrazione del PIL del nostro Paese, una situazione che non si verificava dal 2014. Il governa però ostenta tranquillità. Il Presidente del Consiglio dichiara: “siamo fiduciosi che nel corso… leggi tutto

salvini indagato
politica

Chi voterà a favore dell’autorizzazione a procedere per Salvini?

La richiesta del Tribunale dei Ministri a procedere nei confronti di Matteo Salvini per il caso Diciotti è una delle notizie che più tiene banco in questi ultimi giorni. Oltre la Lega, che ha già fatto sapere che ovviamente difenderà compatta il suo Capitano, non tutte le altre forze politiche hanno sciolto la riserva sulla… leggi tutto

politica

Conte confida alla Merkel: “M5S preoccupati da Salvini” (VIDEO)

Scoop di Piazza Pulita che nella sua ultima puntata ha mandato un fuori onda tra la Merkel e il premier Conte, a margine del World economic forum di Davos, che rischia di avere ripercussioni anche sul governo. Nel video si vede infatti il presidente del Consiglio confidarsi  con la cancelliera mentre ammette: “Il Movimento 5 Stelle… leggi tutto

Social

Salvini vs Fazio: lo scontro continua su Twitter

Che Fabio Fazio e Matteo Salvini non si amano non è certo una novità. Il leader della Lega infatti solo una volta è andato come ospite negli studi di Che Tempo Che Fa e non è un mistero che preferirebbe vedere qualcun altro la domenica sera su Rai1. Dal canto suo Fazio sembra aver ingaggiato… leggi tutto

politica

Fabio Fazio trollato per il tweet pro-migranti

“Non possiamo più far finta di non vedere. Di non sapere. Un giorno dovremo rendere conto di questi morti innocenti. Di ciascuno di loro.” Con questo tweet pubblicato sul proprio profilo, Fabio Fazio ha attirato diverse risposte piccate da parte di molti utenti del popolare social network. Al conduttore, da anni al centro di polemiche… leggi tutto

politica

Solidarietà di Rixi al sindaco condannato per aver augurato lo stupro alla Boldrini

Nuova polemica social che vede protagonista l’esponente della Lega Edoardo Rixi. Il viceministro delle infrastrutture ha infatti difeso sulla propria pagina Facebook il compagno di partito Matteo Camiciottoli, condannato dal Tribunale di Savona per diffamazione nei confronti della Boldrini. L’ex Presidente della Camera aveva querelato Camiciottoli dopo che questi, in seguito agli stupri avvenuti a… leggi tutto

politica

Beppe Grillo ha tradito i No Vax?

“Ho ricevuto questo appello per sostenere la scienza da parte del Professor Guido Silvestri, perché il progresso della scienza deve essere riconosciuto come un valore universale dell’umanità“. Con questo post a sorpresa Beppe Grillo ha spiazzato l’opinione pubblica sottoscrivendo il “Patto trasversale per la scienza”, promosso da Roberto Burioni e da Guido Silvestri. Nel documento si… leggi tutto

cronaca

Polidori-Asquini: i due “leoni da tastiera” della Lega accusati di razzismo

Nelle ultime ore sono nell’occhio del ciclone mediatico due esponenti della Lega: Paolo Polidori e Massimo Asquini. I due, rispettivamente vice-sindaco di Trieste e consigliere comunale di Monfalcone, sono accusati da migliaia di utenti sui social di aver pubblicato sulle proprie pagine di Facebook contenuti di stampo razzista. Polidori aveva infatti raccontato questo episodio che… leggi tutto

Satira

Rai 2: “Editto Freccero” per Luca e Paolo?

Carlo Freccero ha presentato in una conferenza stampa i nuovi palinsesti previsti per la nuova Rai 2. Il neo-direttore della seconda rete di stato ha annunciato tra le altre cose il ritorno di Daniele Luttazzi nella televisione pubblica, dopo il cosiddetto Editto bulgaro con cui Berlusconi “si augurava” che il comico non venisse confermato. In… leggi tutto

Per migliorare il servizio il Moralizzatore e i suoi partner utilizzano i cookie. Continuando la navigazione del sito ne accetti l'utilizzo. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come modificare le impostazioni del tuo browser, leggi la nostra politica in materia di cookie. Maggiori informazioni

vai su su