Palermo, svelata targa in onore del poeta Alessio Arena

in Cultura di

Svelata una targa in onore del poeta Alessio Arena presso l’Istituto S.Anna di Palermo; tra gli ex alunni anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Il 7 giugno scorso, presso l’Istituto S. Anna di Palermo si è tenuta la cerimonia per lo svelamento di una targa dedicata ad Alessio Arena, giovanissimo poeta palermitano, vincitore del premio internazionale Salvatore Quasimodo e, dal 2017, candidato al premio Nobel per la Letteratura.

L’incisione sulla targa recita

In questa scuola ha iniziato a scrivere e a coltivare il suo precoce talento creativo Alessio Arena Poeta

Durante la cerimonia, Alessio, visibilmente commosso nonostante i tanti traguardi raggiunti e premi meritatamente conquistati, ricorda gli otto anni tra i banchi di scuola:

Questo gesto costituisce uno dei doni più sentiti che io abbia mai ricevuto. Non trovo parole adatte a sintetizzare la mole di emozioni che mi investe in questo momento. Non posso far altro che ringraziare di cuore, ancora una volta, le persone che hanno creduto in me fin da bambino e che continuano a dedicare la propria vita alla formazione dei giovani con passione e impegno.

Alla cerimonia erano presenti la Preside della Scuola, Suor Anna Ernestina Degetto, la Madre Superiora, Suor Anna Silvia Perri, e gli insegnanti della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado di Alessio Arena, riconoscendovi le radici della Sua formazione scolastica. Hanno partecipato, inoltre, numerosi studenti di ogni ordine e grado.

L’Istituto S.Anna, presente a Palermo da 150 anni e guidato dalla Figlie di Sant’Anna, si è sempre distinto per la valorizzazione di giovani eccellenze delle Arti e delle Scienze a livello nazionale ed internazionale. Tra le numerose personalità che hanno studiato presso l’Istituto spicca il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Tuttora la scuola si contraddistingue per la particolare cura della formazione dell’individuo dal punto di vista culturale ed umano.

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

Calabrese della provincia di Cosenza. Diplomata al liceo scientifico, ora vive a Messina, iscritta al corso di laurea di Scienze dell'Informazione e giornalismo. La sua ambizione più grande è quella di diventare una firma importante e reporter nei Paesi maggiormente disagiati per raccontare storie di vita quotidiana, mai ascoltate e mai banali.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*